La situazione carceraria in Italia alla luce dell’emergenza epidemiologica da COVID-19


Ne parliamo con l’Avv. Felice Belluomo, Presidente della Camera Penale di Napoli Nord.

Avv. Felice Belluomo, Presidente della Camera Penale di Napoli Nord (Aversa)

Nel nostro paese, secondo i dati del Ministero, ad oggi, abbiamo una popolazione di circa 59.132 detenuti (su 600mila in tutta Europa), il cui il 30% sono in attesa di giudizio. Una situazione complessa che va approfondita e che necessita di soluzioni efficaci: occorre prevenire ed evitare una massiva diffusione del contagio tra la popolazione carceraria. “E ciò può avvenire – come anche più volte affermato dall’Unione delle Camere Penali Italiane – soltanto con una immediata e significativa diminuzione della stessa, in misura tale da eliminare il sovraffollamento rispetto ai posti disponibili e di assicurare anche all’interno degli istituti penitenziari la praticabilità delle misure di prevenzione del contagio che lo stesso Governo impone ai cittadini liberi.” L’Avv. Felice Belluomo, Presidente della Camera Penale di Napoli Nord (Aversa – CE), prova a fare chiarezza sul punto.


Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.