“Studi legali dell’anno 2020”, Mandico&Partners tra i migliori d’Italia per Il Sole 24 Ore


NAPOLI, Maggio 2020. Mandico&Partners, lo studio dell’avvocato napoletano Monica Mandico, è stato segnalato per il secondo anno consecutivo tra i migliori d’Italia nel rapporto “Studi legali dell’anno 2020”, pubblicato ieri dal quotidiano Il Sole 24 Ore. Mandico&Partners primeggia nelle categorie Bancario-Finanziario; Diritto di famiglia e successioni; Privacy, grazie alle segnalazioni di colleghi e clienti. La metodologia utilizzata da Statista, società tedesca specializzata nelle analisi di mercato e nella raccolta ed elaborazione di dati, è stata infatti quella delle segnalazioni di avvocati, giuristi di impresa e clienti chiamati a indicare le realtà migliori. In totale sono arrivate oltre 20mila segnalazioni in tutta Italia.

Monica Mandico, avvocato del Foro di Napoli

Una bella soddisfazione e un riconoscimento importante per la nostra piccola “boutique” legale, composta da avvocati e commercialisti specializzati ognuno nella sua materia” – afferma Monica Mandico, a capo dello studio legale che si avvale di tre sedi a Napoli, Roma e Milano – “Siamo stati segnalati da colleghi e clienti in tre discipline che riteniamo fondamentali e che riguardano la tutela dei cittadini e delle famiglie: parliamo del settore bancario e finanziario e quindi dell’indebitamento, dei diritti di famiglia e della privacy, sulla quale insistiamo da moltissimo tempo. Come studio che opera in tutta Italia e che agisce anche nei confronti di consumatori e delle piccole e media imprese, portando avanti un’azione sociale, è veramente una grande soddisfazione”.
La crisi che attraversa da anni il settore forense non spaventa l’avvocato Mandico che con determinazione punta al raggiungimento di obiettivi ancora migliori: “Ovviamente non ci fermiamo qui, e questo riconoscimento è una spinta per migliorarci. All’interno dello studio abbiamo un Comitato Scientifico, lo stesso studio è diviso in dipartimenti con diverse specifiche competenze. Puntiamo sull’innovazione tecnologica e digitale, abbiamo investito molto nei software e in un modello di gestione, tanto è vero che siamo anche certificati Iso 9001. Siamo uno studio al servizio della collettività, abbiamo altresì creato l’Associazione Centro tutela famiglie e imprese. Siamo infine inseriti nel MISE (Ministero dello Sviluppo Economico). Cerchiamo di offrire la migliore consulenza possibile ai nostri clienti, che sono pmi e piccoli consumatori. Abbiamo creato una rete di contatti con i vari OCC perché, attraverso lo strumento della procedura di sovraindebitamento (accordo, piano del consumatore o liquidazione del patrimonio) – che ricordo non è di natura processuale – permette la ristrutturazione del debito e la successiva completa esdebitazione del debitore. La nostra attività si sta focalizzando da anni, su strumenti di natura non processuale, attraverso attività stragiudiziali e di mediazione. Quindi oggi, una grande soddisfazione per noi e per il nostro studio che compete con grandi nomi”.

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.