Ottimi risultati per buone sinergie: “Calliope e la Cittadella della Legalità” presenta “Calliope e la diversità”


 

calliope e la cittadella della legalità manifestino II anno 2

“Calliope e la Cittadella della Legalità”

Presenta
“Calliope e la diversità”
Giovedì 5 novembre 2015, ore 9.30, Istituto Comprensivo F. Baracca, Vico Tiratoio 25 (NA).

Calliope ritorna ad ispirare gli alunni del Circolo Baracca, nel cuore dei Quartieri spagnoli.
Il giorno 5 novembre 2015 presso il Salone dell’Istituto Comprensivo F. M. Baracca, si terrà la presentazione del Progetto Calliope e la Cittadella Della Legalità, nato dalla sinergia tra avvocati (NomoΣ Movimento Forense) e volontari di protezione civile (Centro Studi Acssa) e favorevolmente accolto dalla Preside e dalle insegnanti del Circolo F.M.Baracca, alla sua seconda edizione “Calliope e la Diversità”.
Dopo l’entusiasmante esperienza della prima edizione (anno scolastico 2014-2015) conclusasi con la pubblicazione del libro Paideia Napoletana (Edizioni Nuova Prhomos), – una silloge poetica sui temi della libertà e del rispetto per l’ambiente arricchita dal Codice della Famiglia e dai disegni e dalle illustrazioni ad opera degli alunni grazie al lavoro svolto all’interno dei laboratori creativi sulla legalità -, per quest’anno il progetto “Calliope e la diversità” che coinvolgerà gli alunni delle V (Sez. A – B -C) affronterà l’approfondimento della Carta Costituzionale, dei principi fondamentali del nostro ordinamento giuridico e dei principali rapporti civili ed etico sociali che caratterizzano le fondamenta del nostro diritto, e esaminerà quei capisaldi delle moderne democrazie internazionali. Si soffermerà in particolare, sul rispetto, accettazione ed integrazione delle differenze, alla luce degli accadimenti socio economico su scala mondiale degli ultimi tempi.
Come per la prima edizione, è previsto il coinvolgimento di scrittori, poeti e artisti campani.

Rita Pacilio
Rita Pacilio

L’inaugurazione sarà affidata alla scrittrice poeta Rita Pacilio che proporrà ai bambini la sua favola “La principessa con i baffi” (Scuderi editrice 2015). Il progetto ha il patrocinio del Comune di Napoli* e del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

a cura della Redazione 

 *in via di rinnovo

a cura di Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.