“Ragazzi a rischio. Una nuova avventura per Tommy” di Monica Florio. Oggi la presentazione presso la Fondazione Humaniter (Napoli)


cover ragazzi
Un romanzo ambientato a Napoli che scruta dentro la realtà dei giovani a rischio ed è improntato ai valori della tolleranza e solidarietà.

Napoli – oggi pomeriggio alle ore 18.00, presso la Fondazione Humaniter in Piazza Vanvitelli, 15 si presenterà l’ultimo romanzo di Monica Florio, “Ragazzi a rischio. Una nuova avventura per Tommy” (La Medusa Editrice). 

All’incontro interverranno Giovanna Mozzillo e Maurizio Sibilio. L’evento è curato e moderato da Daniela Merola. Sarà presente l’Autrice.

Ragazzi a rischio. Una nuova avventura per Tommy” di Monica Florio (La Medusa Editrice) è un romanzo ambientato a Napoli che racconta la realtà dei giovani a rischio. Il libro  rappresenta la continuazione delle vicende di Tommy Riccio, protagonista del volume precedente “La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico”. Dalla prima avventura sono passati tredici anni: ritroviamo il protagonista, ventiseienne laureato in psicologia, alle prese con i ragazzi disagiati del Centro Alias, la struttura gestita da Padre Gregorio per il recupero degli adolescenti provenienti dalle zone a rischio di Napoli (Miano, Poggioreale, Secondigliano). Sarà un’esperienza importante che restituirà a Tommy la fiducia negli altri e consentirà il riscatto di questi giovani trascurati dalle famiglie e immersi in un contesto di degrado. Attraverso i personaggi di Alberto, Andrea, Giorgio, Imma, Luca, Laura, Massimo, Nadia e Pino, vengono affrontate alcune problematiche rilevanti quali l’autolesionismo, il disturbo bipolare e quello di genere, l’handicap, il disagio di chi è stato adottato e i maltrattamenti sui minori. Per questi ragazzi diventerà Tommy una sorta di fratello maggiore, una figura guida in grado di aiutarli, in tale delicata fase della loro esistenza, a intraprendere i passi necessari per inserirsi nel mondo del lavoro e realizzarsi come persone.

moton1290-e0bc0

Monica Florio, nata a Napoli, è Press Office/Communication & PR Manager. Giornalista pubblicista, scrive di disagio giovanile, infanzia violata e omofobia. Ha pubblicato il saggio “Il guappo. Nella storia, nell’arte, nel costume” (Kairòs Edizioni, 2004), la raccolta di racconti “Il canto stonato della Sirena” (Ilmondodisuk Libri, 2012), i romanzi “Puzza di bruciato” (Homo Scrivens, 2015) e “Acque torbide” (Cento Autori Edizioni, 2017). Per la Medusa Editrice ha pubblicato nel 2014 “La rivincita di Tommy. Una storia di bullismo omofobico”.

a cura di redazione 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.