Uccide la suocera del padre, 19enne confessa l’omicidio


Roma. È di poche ore la notizia dell’assassinio di una anziana signora di 76 anni, uccisa dal figlio del compagno della di lei figlia. Il ragazzo, di soli 19 anni, è stato ritrovato con gli indumenti e le mani imbrattate di sangue accanto al cadavere della signora.

A chiamare i carabinieri, è stato il padre del ragazzo che condivideva la villetta di Torvaianica, zona Martin Pescatore, assieme alla compagna e alla suocera, vittima della follia omicida del ragazzo.

Da una prima ricostruzione ad opera dei carabinieri di Pomezia, sembrerebbe che il ragazzo, che viveva solo da qualche mese con il padre, la sua compagna e la suocera (la madre di lei), avrebbe prima colpito l’anziana signora in volto con dei pugni e poi l’avrebbe strangolata. Il 19enne, interrogato nella Procura della Repubblica di Velletri, avrebbe confessato ed è stato arrestato per omicidio volontario. Si trova ora nella casa circondariale di Velletri, in attesa della convalida.
   

a cura di Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.