#Coronavirus e terrorismo psicologico. #Contagi in aumento tra #allarmismo #mediatico e #negazionismo– L’evento in diretta streaming questo pomeriggio, h. 17,30


Oggi a partire dalle h. 17,30 si svolgerà il webinar in diretta streaming YouTube e Facebook “Coronavirus e terrorismo psicologico. Contagi in aumento tra allarmismo mediatico e negazionismo.” con la partecipazione del Dott. Prof. Pasquale Mario Bacco, medico legale e ricercatore e del Dott. Prof. Giulio Tarro, medico e virologo.Conduce Argia di Donato, Drettore responsabile di Juris News.

Gli ultimi mesi sono stati complessi e pesanti per la popolazione mondiale, all’indomani dello scoppio della pandemia da Covid-19: la comunità scientifica divisa, le popolazioni impaurite, l’economia globale a terra.
In Italia, le scelte della politica – in evidente difficoltà nel fronteggiare in maniera seria la problematica con strategie e soluzioni concrete – generano ancora più confusione e smarrimento nella cittadinanza.
Assistiamo ad un vero e propio bombardamento mediatico di notizie contraddittorie, come lo è forse anche questo virus di cui si conosce ancora molto poco.
Con Pasquale Mario Bacco e Giulio Filippo Tarro, voci “eretiche”, proveremo a raccontare il virus e tutto ciò che “vive intorno a lui “da un punto di vista differente.

✅È possibile partecipare attraverso i nostri canali Facebook, Instagram, Twitter e YouTube.🔸🔷

Clicca qui per seguire il webinar in diretta streaming sulla pagina Facebook di Juris News

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.