Servizi educativi per la prima infanzia e per il disagio sociale. Il convegno, lunedì 20 settembre, h. 10.30 – Basilica della Pietrasanta (Na)


Lunedì 20 settembre 2021 alle 10.30 nella Basilica della Pietrasanta, introdotto dai saluti del Rettore, Matteo Lorito e del Presidente della Camera, Roberto Fico e dal Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, Andrea Mazzucchi, si terrà un incontro di presentazione del corso per discutere la complessità dell’approccio al tema dei servizi educativi come risorsa per il territorio e sfida determinante per i prossimi anni sul piano politico-istituzionale, sociale e formativo.
Modererà l’evento Guido Pocobelli Ragosta, vicecaporedattore TGR Rai e Presidente UCSI Campania.

I servizi educativi

I servizi educativi svolgono un ruolo cruciale dal punto di vista educativo e sociale nella crescita di bambine e bambini sia perché ne influenzano positivamente lo sviluppo cognitivo, affettivo e relazionale sia perché promuovono l’inclusione, garantendo pari opportunità a tutte/i le/gli utenti, indipendentemente dalla condizione e dalle differenze economiche e culturali legate al contesto di origine.
Inoltre, i servizi per la prima infanzia permettono di conciliare la vita lavorativa con quella personale e della famiglia, favorendo l’occupazione femminile e il benessere dei sistemi familiari.
La presenza dei servizi per la prima infanzia e per il disagio sociale sul territorio ne determina il livello di sviluppo mediante l’azione sistematica e decisiva di contrasto alla povertà educativa e alla marginalità, nell’ottica di un nuovo welfare in grado di produrre cultura, benessere, qualità della vita e coesione sociale.
L’accessibilità e la qualità di tali servizi, secondo principi che orientano le recenti politiche europee oggi a fondamento del progetto nazionale del sistema integrato 0-6, si raggiungono in primo luogo attraverso un’adeguata formazione iniziale del personale, che deve essere una formazione di tipo universitario, aderente ai bisogni formativi di educatori, progettisti e professionisti della formazione.

Il corso

In quest’orizzonte di senso e per rispondere a tali esigenze è nato il progetto del nuovo Corso di Laurea Magistrale in Coordinamento dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia e per il Disagio Sociale, classe LM-50, istituito ed attivato presso il Dipartimento di Studi Umanistici di questo Ateneo a partire dall’a.a. 2021-2022.
Clicca qui

Il Corso forma figure altamente specializzate in grado di gestire e/o attivare strutture e servizi educativi, riabilitativi e formativi; di progettare, valutare e realizzare interventi educativi che rispondano alle esigenze del territorio; di coordinare, orientare e programmare la formazione in itinere del personale impegnato in strutture educative per l’infanzia e il disagio sociale.

In ottemperanza ai provvedimenti in vigore per il contrasto alla pandemia da Covid 19, si ricorda che non è consentito l’accesso al sito a coloro che siano sprovvisti di certificazione green pass.
Si prega di prenotare inviando una mail all’indirizzo fmarone@unina.it

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.